sabato 7 luglio 2012

Buona salute a tutti! | Grigliate di carne per caldane notturne...

...ovvero consigli estivi per chi NON è caduto vittima della dieta Dukan!

Ed eccoci qui per il secondo appuntamento della nuova rubrica "Buona salute a tutti!", dedicata ai consigli della dott.ssa Bucchieri. A lei, dunque la parola.

GRIGLIATE DI CARNE PER CALDANE NOTTURNE | CONSIGLI ESTIVI PER CHI NON E' CADUTO VITTIMA DELLA DIETA DUKAN!
A cura della Dott.ssa Emanuela Bucchieri.

E' arrivata l’estate. E' possibile aiutare il nostro corpo ad adattarsi alla stagione calda grazie all’alimentazione? Se sì, come?


Non occorre scomodare la dietetica orientale per intuire che la dieta va adeguata alla stagione. Per chi non lo avesse ancora fatto, infatti, questo è il momento giusto per ridurre drasticamente il consumo di carne
[dai che cambiare abitutini è facile! forza!], un alimento “invernale” che mal viene tollerato in questa stagione: prova ne è la sudorazione eccessiva e acida che ne consegue al suo largo consumo. Gli alimenti estremamente “yang” come uova, formaggi stagionati, alimenti cotti a lungo al forno e molto salati, cibi arrostiti..., infatti, producono calore e non aiutano il corpo ad adeguarsi all’estate.

Se non siete caduti vittima della dieta Dukan, perciò, ecco gli alimenti per un luglio di fuoco e di passione senza grondanti effetti collaterali...


Verdure crude, poco cotte, marinate, velocemente saltate in padella o pressate*, senza dimenticarsi le verdure “amare” - indicate per questo periodo - come cicoria e rucola, e poi insalate di cereali ad esempio con mais od altri cereali quali l’orzo, il bulgur, il cous cous, il riso (ottimo il basmati integrale), le minestre tiepide di orzo, le insalate di legumi o di tofu, i patè di legumi, i germogli, la frutta fresca, i dolci a base di frutta, le gelatine casalinghe di frutta...


Per gli onnivori [impenitenti!!!ma passi passino...] e per chi è "a dieta di transizione": piccole quantità di pesce di stagione e di formaggio fresco. Se non vorrete poi essere assaliti dalla voglia di dolce in autunno, conviene iniziare adesso a ridurre gli alimenti “yang” che creano, per una ricerca di compensazione, una voglia estrema di zucchero (alimento “yin”).


Buona estate !

Buona salute a tutti!

*Verdure pressate: affettare e salare le verdure, porle tra due piatti con un peso sopra, scolarle dopo più di un’ora e condirle.

[ps: parentesi quadre a cura dell'autrice del blog ricetteveg.com]

4 commenti:

  1. Ottime dritte, che purtroppo in molti continuano a ignorare... :-/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diciamo che è questo articolo lo amo perché risponde alla mia personale battaglia alla dieta Dukan, in cui inciampano troppe persone poco coscienti di quel che fanno :)

      Elimina
  2. Cucciola possibile che non riesca a riprenderti, possibile che con la tua alimentazione che segui da anni sei così intossicata da stare così male :-( Mi dispiace quando ne hai voglia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Amica, ma questo è l'articolo della Dott.ssa, non mio ! :D
      Per la mia emicrania a grappolo: se tutto dipendesse solo dall'alimentazione io sarei un fiore! Ahimè sono tanti i fattori, ma già con alimentazione sono super avanti nella lotta! :)

      Elimina

La golosità aumenta ad ogni commento! :)